3 decorazioni natalizie con i cotton fioc Idrofil

Natale si avvicina e la voglia di decorare invade un po’ tutti. Ai classici pini decorati con palline e lucine colorate si accompagnano spesso pupazzi di neve, renne, stelle e chi più ne ha più ne metta. Se vi piace distinguervi e siete in cerca di un modo originale per decorare casa, magari sfruttando materiali di riciclo. siete nel posto giusto. Vi sveliamo di seguito qualche piccolo trucchetto per realizzare splendide decorazioni natalizie con i cotton fioc Idrofil, biodegradabili e atossici.


La prima cosa che i cotton fioc fanno venire in mente sono dei candidi fiocchi di neve! Realizzarli è semplicissimo: servono 4 cotton fioc interi, 4 a 3/4 e 12 punte, della colla a caldo e glitter a piacere. Basta posizionare i cotton fioc come in foto e incollare tutti gli elementi con la colla a caldo, applicandola sempre con l’ausilio di un… cotton fioc! Se vi piace potete completarli intingendo le punte nei glitter, per un effetto super luminoso.

Fonte: bimbicreativi

 

 

 

 

 


Una confezione di cotton fioc e tre palline di polistirolo possono dare vita ad un simpaticissimo pupazzo di neve. Basta forare le palline e inserire i cotton fioc sull’intera superficie come mostrato in foto. Potete poi sbizzarrirvi come preferite, aggiungendo bottoni colorati, spilli, o dipingendo le estremità dei cotton fioc per creare la bocca, gli occhi e tutti gli altri elementi del pupazzo.

Fonte: il blog di tici

 

 

 

 

 


Con colori a tempera, cotton fioc e cartoncino è possibile realizzare un mini alberello natalizio. Potete sbizzarrirvi con glitter e colori creando non solo la struttura ma anche le palline e le stelline da applicare al vostro mini albero di Natale!