First-Aid

L’Importanza del Kit di Primo Soccorso

In alcuni casi, per piccoli infortuni o malesseri, è importante avere a disposizione un kit di pronto soccorso con tutto l’occorrente per poter disinfettare, tamponare, medicare piccole ferite o curare leggeri malesseri. Naturalmente per infortuni di maggiore entità è necessario rivolgersi al pronto soccorso dell’ospedale più vicino o richiedere aiuto telefonicamente al numero 118 di pronto intervento sanitario, ma nei numerosi piccoli infortuni anche domestici avere un kit di pronto soccorso precedentemente preparato ci sarà sicuramente di grande aiuto.

Idrofil grazie alla sua linea First Aid ti aiuterà a fronteggiare infortuni di lieve entità, ovunque tu sia con prodotti dermatologicamente testati e di qualità.

Cotone Idrofilo Linea Med

Con un elevato potere assorbente è ideale per la detersione delle ferite esterne, per piccole medicazioni, altrettanto utile per uso cosmetico e igiene personale.

Siringhe Monouso

Da utilizzare per la somministrazione di iniettabili. Il cilindro in poliproilene trasparente e il pistone bianco garantiscono un’ottima visibilità della scala graduata, il gommino senza lattice riduce il rischio di reazioni allergiche.

Cerotti Assorbenti

Sono un’ottima soluzione per le esigenze di tutta la famiglia. Ideali per piccole ferite non si attaccano e lasciano respirare la pelle senza irritarla

Best-mom-and-dad

Best Mom&Dad ever: i consigli di Idrofil per la cura del vostro bimbo

Neogenitori all’appello! Sappiamo che diventare mamma e papà è l’avventura più bella ed entusiasmante, ma anche più difficile di tutta la vita! La cura del vostro bimbo è l’attività che occupa il 90% delle vostre giornate e per lui scegliete con cura ogni cosa, da ciò che mangia a ciò che indossa, passando per l’igiene personale, aspetto importantissimo. Ma come scegliere tra una marea di prodotti? Idrofil, da sempre seleziona materiali di primissima qualità, come il cotone 100% idrofilo di cui è composta la gran parte dei suoi prodotti, oltre ad un’attenzione particolare anche ai processi produttivi, nel rispetto delle norme vigenti.

Bene, se volete diventare the best Mom&Dad ever scoprite i consigli degli esperti Idrofil per prendervi cura del vostro bimbo ;)

La pelle del tuo bambino fino ai 3 anni è iper delicata e sensibile agli agenti esterni. Necessita di tanta tanta idratazione quotidiana e gesti d’amore che vanno oltre il consueto bagnetto. Poichè la sua barriera cutanea non è ancora sviluppata, bisogna trattarla con estrema cura. Ogni parte del corpo del vostro bimbo va detersa e igienizzata con l’ausilio di dischetti di cotone e salviette umidificate.

– Occhi/viso: Acqua fisiologica e quadrotti idrofil baby ti aiuteranno a pulire gli angoli degli occhietti del tuo bimbo in maniera sicura ed efficace. I quadrotti sono realizzati in puro cotone idrofilo, soffici e resistenti. Rimuovono le impurità senza lasciare residui. Non si sfaldano e non lasciano pelucchi durante l’uso.

 

 

 

 

– Orecchie/naso : Se il vostro bimbo è appena nato preferite l’ausilio di un dischetto di cotone arrotolato a mo di cono poter detergere la parte esterna dell’orecchio o le narici con delicatezza. Se il vostro cucciolo ha già qualche anno allora potete utilizzare i cotton fioc baby. Morbidi e delicati, la forma arrotondata e delicata dei cotton fioc baby di Idrofil è pensata proprio per l’igiene quotidiana del tuo bambino. Il bastoncino è realizzato in carta biodegradabile e la punta ingrossata è di 100% cotone idrofilo cardato di altissima qualità.

 

 

pannolini-linea-persona-idrofil– Cambio pannolino/corpo: Il neonato va cambiato 6-8 volte al giorno. Per evitare che i residui irritino e arrossino la pelle delicatissima in quelle zone, è importante ad ogni cambio detergerlo accuratamente. Soprattutto nelle pieghette dove si annidano residui e sudore puoi usare delle salviettine lenitive specifiche. Idrofil ha una vasta gamma di salviette baby in puro cotone idrofilo e arricchite con elementi delicati ed emollienti come avena e miele, aloe e olio di mandorle o camomilla. Anche la scelta del pannolino è fondamentale: mai prendere una misura troppo grande o troppo piccola, onde evitare fuoriuscite o irritazioni. La linea pannolini Idrofil è pensata per ogni taglia, junior, maxi ed extra large.

 

– Igiene orale: Non appena il vostro cucciolo avrà messo i suoi primi dentini è necessario abituarlo ad una corretta e costante igiene orale. La testina piccola e compatta dello spazzolino kids di Idrofil è ideale per l’arcata dentale del bambino perché raggiunge agevolmente i premolari. Le setole morbide con punte arrotondate consentono una corretta pulizia di denti e gengive. Il manico ergonomico appositamente disegnato per la mano del bambino consente una presa sicura ed un migliore controllo dei movimenti.

assorbenti

Assorbente: storia e curiosità di un oggetto tutto al femminile

L’assorbente, questo oggetto a volte temuto, a volte detestato, ma pur sempre indispensabile nella vita al femminile! Storia e tabù si intrecciano sin dalla notte dei tempi attorno a questo prodotto che ad oggi è sicuramente uno dei maggiori alleati delle donne in “quei giorni lì”. Nel corso dei secoli le donne hanno utilizzato svariati metodi per contenere il flusso mestruale. Ma come e quando nasce l’assorbente come lo conosciamo oggi? Facciamo un salto indietro di  almeno 100 anni.

STORIA

Siamo agli albori del ‘900. Da un’idea di Benjamin Franklin la Johnson & Johnson crea il prototipo degli assorbenti usa e getta che iniziano a diffondersi tra le infermiere, coloro cioè che avevano più facilmente accesso alla tipologia di materiali (bende, cotone e cellulosa). Kotex (la fusione dei due termini inglesi ” cotton” e “texture”), fu poi il primo brand a commercializzare prodotti per l’igiene femminile in modo del tutto nuovo, realizzando modelli di assorbente in cellulosa e non in cotone, perché risultava ben cinque volte più assorbente.

Seppur ancora molto diverso dall’assorbente che conosciamo oggi, il Kotex fu il primo assorbente igienico ad essere pubblicizzato, rompendo così il grande tabù che vigeva sulla sua commercializzazione… ma non sulla vergogna di acquistarlo. Quindi per ovviare a questo problema fu inventato il primo distributore automatico di assorbenti, che permetteva alle donne di comprare il pacco di Kotex senza dover chiedere ad un commesso.

Il Kotex rappresentò la soluzione ideale al controllo del flusso mestruale, ma mancava ancora qualcosa per farlo diventare come quello che tutti oggi conosciamo: la compattezza e la striscetta adesiva che permette all’assorbente di aderire agli slip. Inoltre benché il primo Kotex fosse monouso, la sua forma era rettangolare, spesso grande quanto un asciugamano piegato, e veniva fermato alle estremità da due clip che facevano parte di una cintura elastica che andava indossata come fosse uno slip. Molto scomodo insomma! In più restava la questione tabù e quella economica: l’assorbente era un vero e proprio bene di lusso, non alla portata di tutte le tasche.

OGGI

La striscetta adesiva comparve negli anni 70, a favore di un uso comodo e veloce. Col tempo poi si sono evoluti i modelli, i materiali e il prezzo, adatto ad oggi a tutte le tasche. Dagli anni ’70 in poi vengono elaborati materiali sintetici, sempre più fini ed efficaci, modellati in forme non più rettangolari ma anatomiche. Nel 1980 poi la rivoluzione: viene introdotto l’involucro singolo, in modo tale che le donne possano portare sempre con sé nella borsetta un assorbente. Dagli anni 90 gli assorbenti migliorano sempre di più. Vengono introdotte le “ali”, lo spessore diminuisce, l’evoluzione continua in modo tale che diventino sempre più adattabili al corpo e ai movimenti, in diversi formati e materiali. Anche Idrofil ha una sua linea di assorbenti pensati per ogni esigenza della donna moderna, dinamica e sempre in movimento. Disponibili in 4 tipologie diverse a seconda del tipo di utilizzo, gli assorbenti LEI, sottili e ipoallergenici, lasciano una sensazione di assoluta libertà, come non averli addosso!

Anatomici

Giorno

Notte

Salvaslip

SCOPRI TUTTA LA LINEA>>

 

 

Acqua-micellare

Salviettine struccanti all’acqua micellare: il super potere della tua bellezza

L’acqua micellare , il prodotto miracoloso che sta spopolando tra le beauty addicted e beauty blogger è ormai un alleato di bellezza entrato a pieno regime nella routine di noi tutte. Anche Idrofil lo ha integrato nella sua linea di prodotti struccanti in pratiche salviette in puro cotone idrofilo. Ma perché tanto successo? Vediamo di seguito origini e funzionamento di questo prezioso prodotto.

Si tratta, innanzitutto, di un prodotto dalla formulazione molto delicata le cui funzioni sono quelle di rimuovere make up efficacemente e al contempo lasciare pulito il viso, tonificandolo. Tuttavia l’acqua micellare non è né un tonico né un latte detergente ma ha 3 benefici in uno: strucca, deterge e tonifica lasciando il viso idratato senza quel fastidioso effetto di pelle che “tira”.

Si diffonde negli anni ’80 e ’90 tra gli addetti ai lavori del settore beauty– come prodotto multitasking che ha il beneficio di non irritare, non alterare il ph e la carnagione e preparare il viso ai trattamenti o al make up in un solo gesto, perfetto per attrici, modelle e donne di spettacolo.

Il principio che sta alla base di quest’acqua, le micelle, fu scoperto dai ricercatori già nel 1913. Queste minuscole “particelle” pulenti galleggiano in una soluzione d’acqua dolce e sono attratte da sporcizia, residui, grassi, unto e impurità. Non contiene schiume, creme, oli o alcool e quindi non causa alcun fastidio. Con Idrofil l’efficacia dell’acqua micellare incontra la delicatezza del cotone idrofilo e la praticità del formato salvietta per offrirti un prodotto versatile e utilissimo in svariate occasioni, dal ritocco veloce post ufficio al refresh del viso in giornate calde. Comode da portare sempre in borsa anche in viaggio, occupano poco spazio e sostituiscono i prodotti della routine quotidiana. Basta una crema idratante e avrai sempre il tuo beauty case a portata di mano :)

Scopri tutta la gamma di salviette Idrofil QUI 

struccanti-dischetti.batuffoli-idrofil

Idrofil Baby

Rituali-di-bellezza

Rituali di bellezza: la routine delle feste

La parola d’ordine delle feste di Natale è: relax!
Hai finalmente tempo per dedicarti a te stessa e concederti qualche coccola extra per ricaricarti e fare il pieno di energie per affrontare l’anno nuovo. Quindi perché non concentrarti sul tuo benessere arricchendo la beauty routine quotidiana di bellezza con qualche piccola attenzione in più? Ti sveliamo qualche trucchetto ;) segui i nostri consigli!

1. Regalati un momento di piacere speciale: metti a bollire una tazza d’acqua (meglio se distillata) e non appena arriva a bollore spegni e lascia in infusione due bustine di the. Fai raffreddare, aggiungi due gocce di limone e travasa il liquido in una bottiglina, preferibilmente con l’erogatore e imbevici un dischetto di cotone. Utilizza la lozione ottenuta come un tonico da picchiettare su viso, collo e decolletè. Questo tonico fai da te ha proprietà rinfrescanti e astringenti e lascerà la tua pelle luminosa, liscia e tonificata.

I dischetti di cotone Idrofil, dal lato goffrato sono perfetti per quest’uso. In più la speciale cucitura sul bordo li mantiene compatti e non li fa sfaldare.

2. Le mani si sa lavorano molto durante le feste. Tra le faccende domestiche, le cene e i pranzi da preparare, il freddo dei pomeriggi di shopping, anche loro ne risentono e hanno bisogno di cure extra in questi giorni. Prova questo impacco rimineralizzante, idratante e nutriente fai da te: imbevi un batuffolo di cotone con qualche goccia di olio di rosa mosqueta e massaggiala delicatamente, tutte le sere e copri con dei guanti di cotone per la notte. Vedrai che mani di fata!

I batuffoli Idrofil sono realizzati in puro cotone idrofilo resistente, non si sfaldano e garantiscono una buona resa quando imbevuti.

3. La pelle del viso risente delle abbuffate, del consumo di qualche alcolico in più e delle poche ore di sonno. Concediti un pomeriggio di totale benessere con una ricca maschera viso fai da te dall’effetto idratante, rilassante e illuminante. Basta mescolare qualche goccia di succo di limone ad un cucchiaino di miele, massaggiare sul viso e tenere in posa per 10 minuti. Per rimuoverla basta imbibire dei quadrotti di cotone con acqua tiepida o fresca e delicatamente rimuovere il composto dal viso. Glow like a star!

I quadrotti Idrofil in puro cotone idrofilo sono perfetti per rimuovere le maschere di bellezza dal viso perché larghi e resistenti.

Marca-Bologna

Idrofil parteciperà alla 15° Fiera Marca di Bologna

Quest’anno Idrofil parteciperà come azienda alla 15° edizione della Fiera Marca di Bologna. Organizzata da BolognaFiere in collaborazione con l’Associazione della Distribuzione Moderna (ADM), Marca è la seconda fiera in Europa del settore MDD ed è l’unica manifestazione italiana interamente dedicata alla marca commerciale. Due giorni da non perdere, durante i quali cui l’industria di marca ha l’opportunità di sviluppare relazioni con le principali insegne della GDO e DO. Innovazione, eccellenze progettuali: tutto ciò che riguarda il settore della marca commerciale e della grande distribuzione è oggetto di convegni, eventi, presentazioni alle quali le aziende non possono mancare.

Idrofil sarà presente alla fiera con uno stand espositivo che rispecchia i suoi valori aziendali: qualità, solidità e continua ricerca. Lo scopo strategico è duplice perché da una parte c’è l’esigenza di presentare l’azienda al mercato potenziale, dall’altra quello di fidelizzare i clienti già acquisiti. La fiera rappresenta per l’azienda un’importante opportunità di lancio di nuovi progetti oltre che una vetrina espositiva prestigiosa che ci permetterà di entrare in contatto con gli attori principali del settore al fine di trovare nuove stimolanti opportunità di business. Se siete interessati ad entrare in contatto con la nostra realtà aziendale vi aspettiamo il 16 e il 17 Gennaio 2019, al padiglione 30 – stand E86.

Marca

Fiera MARCA Bologna

Idrofil sarà presente a Bologna alla 15° edizione del


Marca è la seconda fiera in Europa del settore MDD, è il grande Salone internazionale sui prodotti a Marca del Distributore, organizzato da BolognaFiere in collaborazione con l’Associazione della Distribuzione Moderna (ADM).

È l’unica manifestazione italiana interamente dedicata alla marca commerciale.
Due giorni di relazioni, business, workshop e dibattiti per una manifestazione che si è accreditata in questi anni come l’appuntamento d’eccellenza per la business community del settore, in cui l’industria di marca ha l’opportunità di sviluppare relazioni con le principali insegne della GDO e DO che a Marca espongono e promuovono annualmente le loro politiche di MDD.



Come Arrivare

 


Autostrada

Provenendo da A13 PD-BO, da A1 MI-BO e da FI-BO
Proseguire in autostrada (A14) direzione Ancona,
uscita “Bologna Fiera”.
Tangenziale: uscita consigliata n. 8

Treno

La Stazione Centrale di Bologna si trova a soli 10 minuti da BolognaFiere ed è collegata all’ingresso di Piazza Costituzionedal servizio bus 35 e 38 della società di trasporti pubblici Tper.

Autobus

Dalla stazione ferroviaria: autobus 35 e 38
Dal centro di Bologna: autobus 28,35 e 38
Per informazioni sul trasporto pubblico:
Tel. 051 290290 – www.tper.it
Servizio FlixBus da e per Bologna
Info taxi: Radiotaxi tel. 051 534141
CO.TA.BO tel. 051 372727

Aeroporto

L’aeroporto G. Marconi è collegato direttamente alla Stazione Centrale di Bologna con il comodo servizio navetta AEROBUS BLQ.
Per ulteriori informazioni consulta il sito www.bologna-airport.it

Natale-Idrofil

3 decorazioni natalizie con i cotton fioc Idrofil

Natale si avvicina e la voglia di decorare invade un po’ tutti. Ai classici pini decorati con palline e lucine colorate si accompagnano spesso pupazzi di neve, renne, stelle e chi più ne ha più ne metta. Se vi piace distinguervi e siete in cerca di un modo originale per decorare casa, magari sfruttando materiali di riciclo. siete nel posto giusto. Vi sveliamo di seguito qualche piccolo trucchetto per realizzare splendide decorazioni natalizie con i cotton fioc Idrofil, biodegradabili e atossici.


La prima cosa che i cotton fioc fanno venire in mente sono dei candidi fiocchi di neve! Realizzarli è semplicissimo: servono 4 cotton fioc interi, 4 a 3/4 e 12 punte, della colla a caldo e glitter a piacere. Basta posizionare i cotton fioc come in foto e incollare tutti gli elementi con la colla a caldo, applicandola sempre con l’ausilio di un… cotton fioc! Se vi piace potete completarli intingendo le punte nei glitter, per un effetto super luminoso.

Fonte: bimbicreativi

 

 

 

 

 


Una confezione di cotton fioc e tre palline di polistirolo possono dare vita ad un simpaticissimo pupazzo di neve. Basta forare le palline e inserire i cotton fioc sull’intera superficie come mostrato in foto. Potete poi sbizzarrirvi come preferite, aggiungendo bottoni colorati, spilli, o dipingendo le estremità dei cotton fioc per creare la bocca, gli occhi e tutti gli altri elementi del pupazzo.

Fonte: il blog di tici

 

 

 

 

 


Con colori a tempera, cotton fioc e cartoncino è possibile realizzare un mini alberello natalizio. Potete sbizzarrirvi con glitter e colori creando non solo la struttura ma anche le palline e le stelline da applicare al vostro mini albero di Natale!