Idrofil parteciperà alla 15° Fiera Marca di Bologna

Quest’anno Idrofil parteciperà come azienda alla 15° edizione della Fiera Marca di Bologna. Organizzata da BolognaFiere in collaborazione con l’Associazione della Distribuzione Moderna (ADM), Marca è la seconda fiera in Europa del settore MDD ed è l’unica manifestazione italiana interamente dedicata alla marca commerciale. Due giorni da non perdere, durante i quali cui l’industria di marca ha l’opportunità di sviluppare relazioni con le principali insegne della GDO e DO. Innovazione, eccellenze progettuali: tutto ciò che riguarda il settore della marca commerciale e della grande distribuzione è oggetto di convegni, eventi, presentazioni alle quali le aziende non possono mancare.

Idrofil sarà presente alla fiera con uno stand espositivo che rispecchia i suoi valori aziendali: qualità, solidità e continua ricerca. Lo scopo strategico è duplice perché da una parte c’è l’esigenza di presentare l’azienda al mercato potenziale, dall’altra quello di fidelizzare i clienti già acquisiti. La fiera rappresenta per l’azienda un’importante opportunità di lancio di nuovi progetti oltre che una vetrina espositiva prestigiosa che ci permetterà di entrare in contatto con gli attori principali del settore al fine di trovare nuove stimolanti opportunità di business. Se siete interessati ad entrare in contatto con la nostra realtà aziendale vi aspettiamo il 16 e il 17 Gennaio 2019, al padiglione 30 – stand E86.

Fiera MARCA Bologna

Idrofil sarà presente a Bologna alla 15° edizione del


Marca è la seconda fiera in Europa del settore MDD, è il grande Salone internazionale sui prodotti a Marca del Distributore, organizzato da BolognaFiere in collaborazione con l’Associazione della Distribuzione Moderna (ADM).

È l’unica manifestazione italiana interamente dedicata alla marca commerciale.
Due giorni di relazioni, business, workshop e dibattiti per una manifestazione che si è accreditata in questi anni come l’appuntamento d’eccellenza per la business community del settore, in cui l’industria di marca ha l’opportunità di sviluppare relazioni con le principali insegne della GDO e DO che a Marca espongono e promuovono annualmente le loro politiche di MDD.



Come Arrivare

 


Autostrada

Provenendo da A13 PD-BO, da A1 MI-BO e da FI-BO
Proseguire in autostrada (A14) direzione Ancona,
uscita “Bologna Fiera”.
Tangenziale: uscita consigliata n. 8

Treno

La Stazione Centrale di Bologna si trova a soli 10 minuti da BolognaFiere ed è collegata all’ingresso di Piazza Costituzionedal servizio bus 35 e 38 della società di trasporti pubblici Tper.

Autobus

Dalla stazione ferroviaria: autobus 35 e 38
Dal centro di Bologna: autobus 28,35 e 38
Per informazioni sul trasporto pubblico:
Tel. 051 290290 – www.tper.it
Servizio FlixBus da e per Bologna
Info taxi: Radiotaxi tel. 051 534141
CO.TA.BO tel. 051 372727

Aeroporto

L’aeroporto G. Marconi è collegato direttamente alla Stazione Centrale di Bologna con il comodo servizio navetta AEROBUS BLQ.
Per ulteriori informazioni consulta il sito www.bologna-airport.it

3 decorazioni natalizie con i cotton fioc Idrofil

Natale si avvicina e la voglia di decorare invade un po’ tutti. Ai classici pini decorati con palline e lucine colorate si accompagnano spesso pupazzi di neve, renne, stelle e chi più ne ha più ne metta. Se vi piace distinguervi e siete in cerca di un modo originale per decorare casa, magari sfruttando materiali di riciclo. siete nel posto giusto. Vi sveliamo di seguito qualche piccolo trucchetto per realizzare splendide decorazioni natalizie con i cotton fioc Idrofil, biodegradabili e atossici.


La prima cosa che i cotton fioc fanno venire in mente sono dei candidi fiocchi di neve! Realizzarli è semplicissimo: servono 4 cotton fioc interi, 4 a 3/4 e 12 punte, della colla a caldo e glitter a piacere. Basta posizionare i cotton fioc come in foto e incollare tutti gli elementi con la colla a caldo, applicandola sempre con l’ausilio di un… cotton fioc! Se vi piace potete completarli intingendo le punte nei glitter, per un effetto super luminoso.

Fonte: bimbicreativi

 

 

 

 

 


Una confezione di cotton fioc e tre palline di polistirolo possono dare vita ad un simpaticissimo pupazzo di neve. Basta forare le palline e inserire i cotton fioc sull’intera superficie come mostrato in foto. Potete poi sbizzarrirvi come preferite, aggiungendo bottoni colorati, spilli, o dipingendo le estremità dei cotton fioc per creare la bocca, gli occhi e tutti gli altri elementi del pupazzo.

Fonte: il blog di tici

 

 

 

 

 


Con colori a tempera, cotton fioc e cartoncino è possibile realizzare un mini alberello natalizio. Potete sbizzarrirvi con glitter e colori creando non solo la struttura ma anche le palline e le stelline da applicare al vostro mini albero di Natale!

I 6 usi alternativi dei dischetti di cotone

Chi l’ha detto che i dischetti di cotone servono solo a rimuovere il trucco? Che siano dischetti, quadrotti o batuffoli, averli in casa è sempre importante perché possono rivelarsi dei veri e propri assi nella manica per le esigenze più disparate. Oggi vi sveliamo i 6 usi alternativi di questi preziosi alleati di bellezza e non solo!

 

1) Imbevuti di camomilla, strizzati e poggiati sugli occhi per una ventina di minuti aiutano a sgonfiare le borse ed eliminare le occhiaie, lasciando la pelle del contorno occhi liscia, levigata e luminosa.

 

2) Evento importante in vista? Se hai bisogno di un make up elaborato che prevede l’uso di pennelli, spugnette e aggeggi vari per sfumare cipria e terra ma tu nel beauty hai solo il caro vecchio pennello per il blush, non disperare! Il dischetto di cotone funge da pad e sfuma perfettamente le polveri, permettendoti di realizzare un fantastico countouring!

 

3) Ritocco lampo al trucco sbavato? Basta un goccio di acqua micellare sul dischetto ed ecco che la linea di matita del tuo smokey eyes è perfetta!

 

4) Hai esagerato col rossetto? Copri le labbra di cipria e tampona con un dischetto stretto tra le labbra.

 

5) Imbevi i dischetti di cotone di olio essenziale e lasciali nei cassetti della biancheria o nella scarpiera, per deodorare e rinfrescare, tenendo lontani anche i germi.

 

6) Scarpe o bretelle del reggiseno troppo strette? Basta inserire un dischetto di cotone nel punto dolente (ad esempio dietro al tallone o tra la spalla e la bretella) e il gioco è fatto!

 

Ma attenzione! È necessario che il dischetto sia di buona qualità, compatto e delicato sulla pelle per non ritrovarsi con irritazioni o fastidiosi residui di cotone ovunque. Idrofil ha un’intera gamma di prodotti per la rimozione del make up, tutti realizzati in puro cotone idrofilo, delicati sulla pelle e ideali per la cura e la pulizia del viso. Non si sfaldano grazie alla speciale cucitura sul bordo che li mantiene compatti.

Guida alla scelta dello spazzolino per un sorriso perfetto

Un bel sorriso dipende da tante cose: da un animo solare e allegro, da una corretta alimentazione e …dallo spazzolino! Si perché oltre alla tipologia di dentifricio adatto ad ogni esigenza, va scelto anche un tipo di spazzolino specifico per la nostra dentatura e per le necessità della nostra igiene orale.

Setole morbide, dure, impugnatura ergonomica, un materiale piuttosto che un altro: sono tante le variabili che condizionano la scelta dello spazzolino perfetto per noi. Ma vediamole nello specifico:

Setole morbide – Quando si è in presenza di denti o gengive particolarmente sensibili, di particolari patologie o in seguito ad un intervento odontoiatrico c’è bisogno di utilizzare uno spazzolino con setole morbide e delicate, come lo spazzolino Extra Care di Idrofil, attento a rispettare la delicatezza del nostro cavo orale e perfetto per prevenire gengiviti e altri fastidi.

 

Setole medie – Questa tipologia di setole è la più diffusa e consigliata per chi non ha particolari esigenze o problemi del cavo orale. Idrofil nella sua linea propone un modello di spazzolino Super White, con setole medie e degli inserti di gomma pensati per lucidare i denti e un’impugnatura pratica ed ergonomica.

 

Setole dure – Lo spazzolino a setole dure è l’anti-placca per eccellenza. La setola rigida permette una rimozione più efficace delle placche che vanno a depositarsi sui denti e garantisce un alito fresco e pulito più a lungo. Lo spazzolino anti-placca Idrofil è pensato proprio per questa specifica esigenza.

Tutte le setole, indipendentemente dal grado di durezza, devono essere di diversa lunghezza per rimuovere efficacemente i residui di cibo e placca dalla superficie dei denti. Oltre alle setole anche gli altri componenti degli spazzolini, come testina e impugnatura, devono avere delle caratteristiche precise per agevolare l’igiene orale:

Testina piccola – La forma e le dimensioni della testina dello spazzolino sono molto importanti. La testina ideale deve rientrare nei 2,5 cm circa e dev’essere possibilmente arrotondata, perché gli spigoli possono facilmente urtale le gengive irritandole. Soprattutto per i bambini è importante una testina che riesca a raggiungere agevolmente ogni angolazione dei denti. Lo spazzolino Kids di Idrofil è realizzato proprio per questa particolare esigenza.

Impugnatura ergonomica ed antiscivolo – L’impugnatura dello spazzolino gioca un ruolo fondamentale per una buona igiene orale. Dev’essere ergonomica, leggermente curva per facilitare i movimenti circolari e antiscivolo per evitare che a contatto con l’acqua il manico “scappi” di mano urtando le gengive e i denti e causando piccoli traumi e fastidi.

Tutti gli spazzolini Idrofil hanno un design semplice con la testina compatta per raggiungere agevolmente tutti i punti dell’arcata dentale. L’impugnatura antiscivolo favorisce un miglior controllo dei movimenti e un’azione di spazzolamento più precisa. Scopri tutta la linea 

Aloe e Olio di Mandorle: due alleati preziosi per la cura del tuo bimbo

La cura del tuo bambino passa per gesti quotidiani che devono rispettarne la delicatezza e le specifiche esigenze. Ogni volta che usi un prodotto per la sua igiene quotidiana sai che devi scegliere ingredienti adatti alla sua pelle così delicata e, perché no, che rispettino anche l’ambiente, per garantirgli un futuro migliore. Il cambio del pannolino è uno di quei momenti in cui ogni gesto è importante, per prevenire ed evitare spiacevoli irritazioni. La natura ci viene in aiuto, con ingredienti delicati perfetti per la cura del tuo piccolo, come l’aloe vera e l’olio di mandorle dolci, due alleati preziosissimi.

ALOE VERA
L’Aloe Vera per la pelle del tuo bambino è una sostanza sicura e ovviamente del tutto naturale. Idratante, lenitiva e rinfrescante su tutti i tipi di pelle, anche le più delicate, come quelle del tuo bambino, l’Aloe svolge una funzione antifungina, antibatterica e lenitiva. Sulle irritazioni cutanee da pannolino dei neonati, l’aloe agisce donando un rapido sollievo, rinfrescando e ammorbidente la cute.

OLIO DI MANDORLE DOLCI
L’olio di mandorle è l’olio vegetale più conosciuto e utilizzato. Per le sue proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive è perfetto non solo per la pelle degli adulti, ma anche per quelle delicate dei bambini e dei neonati. Per i rash da pannolino l’olio di mandorle dolci svolge un’efficace azione lenitiva e rilassante, capace di restituire idratazione e comfort in un solo gesto.

2 ALLEATI SHOCK IN UN UNICA CONFEZIONE

Sapevi che puoi trovare questi due ingredienti nelle salviettine Idrofil della linea Baby Care? Queste salviette imbevute Sono particolarmente indicate per la detersione della zona del pannolino, del viso e delle mani, rispettando il naturale equilibrio fisiologico della pelle dei bambini. Senza alcohol, PEG e parabeni, dermatologicamente testate e con Ph fisiologico, queste salviette riparano idratano e leniscono anche la pelle più sensibile, stressata e arrossata, senza appiccicare.

Le trovi anche nelle varianti Miele e Avena e alla Camomilla, in pratiche confezioni da 72 o 64 pz.

Cotton Fioc Idrofil: qualità e rispetto per l’ambiente con un solo prodotto

Appartenere al mondo significa, in primis, proteggerlo, piccoli gesti quotidiani che possono completamente cambiare le sorti del nostro pianeta, offrendo alle generazioni future la concreta possibilità di vivere in un ambiente sicuramente più protetto e pulito.
Non tutti sanno che l’85% dei rifiuti, abbondati sulle spiagge e poi trasportati nel mare, sono materie plastiche di ogni tipo, che, per danni ambientali, è stato stimato costeranno ben 22 miliardi di euro entro il 2030. La Commissione Europea vuole arginare questo gravissimo problema, che tocca gli oceani tropicali ma anche le spiagge europee. Attraverso la direttiva, che coinvolgerebbe in primis le aziende produttrici, si eviterebbe l’emissione di 3,4 milioni di tonnellate di CO2, generando un risparmio per i consumatori di ben 6,5 miliardi di euro!
Lo sversamento dei rifiuti in plastica in mare è causato dalla cattiva abitudine dei turisti di lasciare sulle spiagge i residui del loro passaggio. Ma non solo: anche le aziende, produttrici di beni di consumo saranno direttamente coinvolte nella Direttiva, impegnate già a salvaguardare l’ambiente grazie alla produzione di oggetti di uso quotidiano biodegradabili. In pratica, se la Direttiva fosse accolta, alcuni prodotti di plastica usa-e-getta, come bastoncini cotonati, posate, piatti, cannucce, mescolatori per cocktail e aste per palloncini, dovrebbero essere prodotti necessariamente in materiale biodegradabile, ossia un tipo di materiale, che si dissolve nell’ambiente senza procurare alcun danno.
Ci sono aziende, però, che si sono mosse verso questa direzione già da tempo, aziende che hanno a cuore la salvaguardia dell’ambiente e la sua sostenibilità. Tra queste l’azienda Idrofil, che dal 2000 realizza “prodotti e soluzioni per la cura e l’igiene della persona e della casa”. In particolare, viene prodotta dalla Idrofil anche una linea di bastoncini Cotton Fioc Bio per adulto e bambino, realizzati con materie biodegradabili e atossiche e con il 100% di cotone idrofilo cardato di altissima qualità.
Realizzare prodotti biodegradabili di uso quotidiano, ma soprattutto sceglierli, questa è la soluzione per salvaguardare l’ambiente e i suoi abitanti. Ogni giorno operiamo per proteggere gli più cari, i nostri figli, ma il loro benessere parte da quei piccoli gesti quotidiani che possono migliorare il loro presente e futuro.
Scegliere prodotti di qualità, come i Cotton Fioc Bio Idrofil, è un gesto di amore e responsabilità.
cotton-san-cotone-idrofil

Idrofil cotton san