Guida alla scelta dello spazzolino per un sorriso perfetto

Un bel sorriso dipende da tante cose: da un animo solare e allegro, da una corretta alimentazione e …dallo spazzolino! Si perché oltre alla tipologia di dentifricio adatto ad ogni esigenza, va scelto anche un tipo di spazzolino specifico per la nostra dentatura e per le necessità della nostra igiene orale.

Setole morbide, dure, impugnatura ergonomica, un materiale piuttosto che un altro: sono tante le variabili che condizionano la scelta dello spazzolino perfetto per noi. Ma vediamole nello specifico:

Setole morbide – Quando si è in presenza di denti o gengive particolarmente sensibili, di particolari patologie o in seguito ad un intervento odontoiatrico c’è bisogno di utilizzare uno spazzolino con setole morbide e delicate, come lo spazzolino Extra Care di Idrofil, attento a rispettare la delicatezza del nostro cavo orale e perfetto per prevenire gengiviti e altri fastidi.

 

Setole medie – Questa tipologia di setole è la più diffusa e consigliata per chi non ha particolari esigenze o problemi del cavo orale. Idrofil nella sua linea propone un modello di spazzolino Super White, con setole medie e degli inserti di gomma pensati per lucidare i denti e un’impugnatura pratica ed ergonomica.

 

Setole dure – Lo spazzolino a setole dure è l’anti-placca per eccellenza. La setola rigida permette una rimozione più efficace delle placche che vanno a depositarsi sui denti e garantisce un alito fresco e pulito più a lungo. Lo spazzolino anti-placca Idrofil è pensato proprio per questa specifica esigenza.

Tutte le setole, indipendentemente dal grado di durezza, devono essere di diversa lunghezza per rimuovere efficacemente i residui di cibo e placca dalla superficie dei denti. Oltre alle setole anche gli altri componenti degli spazzolini, come testina e impugnatura, devono avere delle caratteristiche precise per agevolare l’igiene orale:

Testina piccola – La forma e le dimensioni della testina dello spazzolino sono molto importanti. La testina ideale deve rientrare nei 2,5 cm circa e dev’essere possibilmente arrotondata, perché gli spigoli possono facilmente urtale le gengive irritandole. Soprattutto per i bambini è importante una testina che riesca a raggiungere agevolmente ogni angolazione dei denti. Lo spazzolino Kids di Idrofil è realizzato proprio per questa particolare esigenza.

Impugnatura ergonomica ed antiscivolo – L’impugnatura dello spazzolino gioca un ruolo fondamentale per una buona igiene orale. Dev’essere ergonomica, leggermente curva per facilitare i movimenti circolari e antiscivolo per evitare che a contatto con l’acqua il manico “scappi” di mano urtando le gengive e i denti e causando piccoli traumi e fastidi.

Tutti gli spazzolini Idrofil hanno un design semplice con la testina compatta per raggiungere agevolmente tutti i punti dell’arcata dentale. L’impugnatura antiscivolo favorisce un miglior controllo dei movimenti e un’azione di spazzolamento più precisa. Scopri tutta la linea